emanuela
tommolini
Dolcemente adagiata su un'alta collina vicino al fiume Tronto, c'è Colonnella, antico e tranquillo borgo Medioevale abruzzese, terra generosa di gente affabile, cordiale e ospitale, a poca distanza dal mare ed immersa in un paesaggio magnifico di colline e prati fioriti.
Arrivati qui ad accoglierci nel pieno centro storico c'è la Chef Emanuela Tommolini e il sommelier Fabio De Cristofaro nella romantica e suggestiva Osteria Esprì. Emanuela coraggiosa e forte, creativa e audace, dopo la laurea in scienze delle comunicazioni, colleziona numerose esperienze formative al seguito di Pietro Leeman e Niko Romito, che le consentono di intraprendere il suo cammino nel mondo della ristorazione di qualità. Figlia di ristoratori, respira sin da piccola aria e profumi di cucina, sviluppa così grande passione per il cibo naturale diventando vegetariana. L'amore per la natura e per i prodotti della terra, stagionalità, origine controllata delle materie prime di elevata qualità e alimentazione consapevole sono fonte d'ispirazione della sua arte culinaria. In linea, in sintonia con la filosofia e gli ideali di Spirito Contadino ha l'obiettivo di valorizzazione i prodotti della terra attraverso una cucina vegetariana e naturale, per trasmettere agli ospiti un modo sano di nutrirsi, con etica e nel pieno rispetto per l’ambiente. Nei suoi piatti attenta ricercatezza, straordinari e raffinati sapori che coinvolgono i cinque sensi, che si abbinano e si fanno scoprire in maniera insolita e mai banale, uno spettacolo per la vista, semplici e di gran gusto per il palato e per la salute. E’ proprio nel rapporto continuo con la natura, il contatto con la terra, l’amore, la passione per il suo territorio, la dedizione al suo lavoro, che motivano e spingono Emanuela, chef professionista, a dare il meglio di sé e ricevere meriti di notevole importanza con grandi creazioni dedicate gli amanti dell’autentica e sana cucina italiana.
leggi tutto
ridimensiona